Milano (askanews) - Piccolo contrattempo per il candidato sindaco di Milano del centrosinistra, Beppe sala, durante un comizio in zona Sempione. Mentre stava parlando in piazza Gerusalemme un pannello del suo comitato elettorale è infatti caduto alle sue spalle, spinto dal vento. L'ex commissario Expo ha però limitato l'impatto con il braccio. "A furia di schivare gli attacchi della stampa - ha scherzato - i riflessi non mi mancano".