Roma (TMNews) - Per il politologo e germanista Gian Enrico Rusconi, ospite di un incontro al centro italo-tedesco Villa Vigoni, il rapporto tra Italia e Germania è "molto lungo" ed "emotivo", fatto anche di momenti di grande crisi e di grandi avvicinamenti. In parole povere, "è un po' come una vecchia coppia, con alti e bassi."