Roma, (askanews) - Noi questa settimana ci siamo allenati diversamente, la Francia è una squadra più forte, più individuale, ha molta forza, anche la panchina. Per noi il vantaggio è giocare in casa, ma è una partita molto importante e molto difficile". Lo ha dichiarato Samuela Vunisa, giocatore della terza linea della Nazionale Italiana Rugby che domenica affronterà a Roma allo Stadio Olimpico la Francia, nella quarta giornata dell RBS 6 Nazioni 2015."Per me è la prima volta che inizio nei primi 15, io ho una grande responsabilità per la squadra. E' una partita che non ha differenze dalle altre per me, c'è un buon livello, per me è una bella esperienza".