Parla Abdullah Cozzolino, della Confederazione islamica italiana