Esito positivo per la visita dell'attaccante negli Stati Uniti