New York (askanews) - Ronaldo de Assis Moreira, meglio noto come Ronaldinho, calciatore brasiliano ed ex superstar tra l'altro del F.C. Barcellona, nonché campione del mondo nel 2002 e del Sudamerica nel 1999 con la nazionale brasiliana e testimonial dell'Unicef, ha acceso l'Empire State Building di New York con i colori blu e amaranto della mitica casacca da gioco del Barca per celebrare la partnership decennale delle due organizzazioni che hanno fornito aiuto e sostegno a oltre un milione di bambini.

(Immagini Afp)