Roma (askanews) - Rafa Benitez spiega il k.o. del suo Napoli sul campo della Roma. Il passo falso rischia di allontanare in maniera decisiva gli azzurri dalla zona Champions. L'allenatore biancoceleste però non è del tutto pessimista."La squadra ha fatto quello che doveva. Ci è mancato solo il gol e De Sanctis ha fatto grandi parate. Mancano nove partite, vediamo cosa succede. Non sarà facile, ma con questo livello di gioco possiamo vincerle tutte, anche se a volte manca la capacità di gestire il risultato e segnare. Dobbiamo ancora maturare. Siamo ancora ai quarti di Europa League e in semifinale di Coppa Italia e abbiamo già vinto la Supercoppa con la Juventus. Vediamo dove arriviamo, la stagione potrebbe essere solo positiva, oppure una buona stagione e basta".