Roma, (TMNews) - "Resteremo accampati in piazza San Giovanni fino a domani, quando parteciperemo alla manifestazione (ore 14, da piazza San Giovanni a Porta Pia) indetta dai Movimenti per l'Abitare". Dopo la manifestazione promossa dai Cobas, dall'Usb e da altre strutture del sindacalismo conflittuale a Roma contro l'austerità e con i suoi governi in Italia e in Europa in tanti continuano la protesta.La mobilitazione "si è indirizzata in particolare contro la Legge di (In)stabilità, imposta dal governo Letta e da quel partito unico dell'austerità Pd-Pdl che, al di là delle baruffe politicanti tra consorterie, prosegue di comune accordo la disastrosa politica di tagli e sacrifici che ha aggravato, con conseguenze drammatiche per milioni di persone, la crisi in Italia.Alla fine della manifestazione dei sindacati di base, alcuni manifestanti si accampano sullo spazio antistante alla Basilica di San Govanni in Laterano. Mettono tende, molti parteciperanno alla manifestazione di domani.