Roma, (askanews) - "La delusione è grande perché siamo usciti dalla Coppa Italia a cui tenevamo molto. Purtroppo il momento che stiamo vivendo è difficile. Ma sono fiducioso come tutti i miei compagni che la Roma si riprenderà molto presto". Lo ha detto il giocatore della Roma, Radja Nainggolan, al termine della partita con la Fiorentina, persa per 2-0, e la conseguente eliminazione dalla Coppa Italia."Quando il gioco non è quello della Roma degli ultimi tempi sicuramente è giusto che tutti cerchino di dare qualcosa in più a livello caratteriale. Penso che la contestazione della Curva rispecchi soprattutto la delusione dei tifosi che ci sono stati vicini tutto l'anno, penso che la contestazione sia stata giusta per dire di dare qualcosa in più tutti quanti".