Roma, (askanews) - "Il nostro è stato un recupero costante, anche questa notte. Io lo considero un fatto di straordinaria importanza e uno straordinario punto di partenza, se potessi fare un paragone calcistico direi che siamo arrivati alla finale di Champions League dopo aver fatto i preliminari".

Lo ha detto Roberto Giachetti, candidato del Pd a sindaco di Roma, che andrà in ballottaggio con la candidata del M5S Virginia Raggi.

"Adesso si azzera tutto e vorrei che questo fosse chiaro a tutti, anche a coloro che sono convinti di avere già vinto" ha aggiunto "ora c'è un secondo tempo da giocare e io intendo giocarmelo fino in fondo, non sono una persona che di fronte alle sfide si tira indietro. Fino all'ultimo giorno, chi pensa di avere già chiuso la partita si sbaglia".