Roma, (askanews) - Quale migliore scenario del Campidoglio per un flash mob vestiti

da antichi romani? Un piccolo assaggio per presentare lo spettacolo "Catilina" che andrà in scena al Nuovo Teatro Orione di Roma, dal 29 settembre al 16 ottobre, e che inaugurerà la stagione della nuova giovane gestione del quarto teatro più grande della Capitale, nel quartiere Appio Latino, pronto a diventare uno spazio polifunzionale con in cartellone anche musica, concerti ed eventi culturali.

La regia è di Carlo Oldani, nuovo direttore del teatro insieme a Claudio Romano Politi:

"Nasce nel Senato, dove circa 2000 anni fa Catilina e Cicerone si sfidarono, il Senato era proprio qui, e oggi si sono rincontrati e si sono dichiarati battaglia".

"Catilina", liberamente ispirato all'omonimo saggio di Massimo Fini e con le musiche originali di Marco Frisina, rivisiterà la vita del nobile romano più di 2000 anni dopo intento a contendersi la Repubblica con Cicerone, arrivando a rappresentarlo non più come un folle sanguinario ma come uomo di valore contro un potere oscuro.