Roma, (askanews) - Roma diventa la capitale mondiale del Badminton. Dal 9 al 12 dicembre, al Palasportdi Ostia, in scena la quattordicesima edizione degli Italian International, uno dei 10 tornei più importanti al mondo. Sul terreno di gioco scenderanno giocatori di altissimo livello provenienti da tutto il mondo che si affronteranno in cinque specialità: singolare maschile e femminile, doppio maschile, femminile e misto.Diciassette gli atleti azzurri. Tra questi il campione d' Italia in carica Rosario Maddaloni, che vuole centrare l'obiettivo delle qualificazioni: "Ci sono tantissimi giocatori di alto livello. Speriamo di fare bene e di superare il turno. Giocare in casa è sempre una bella emozione. Speriamo di arrivare in fondo. Spero che l'aiuto del pubblico ci possa dare un grande aiuto".Grazie al progetto "Play Badminton" per promuovere sempre di più questo sport tra i giovani, ci saranno 650 studenti delle scuole laziali che potranno assistere alle gare. Il progetto è nato dalla collaborazione tra la Federazione Italiana Badminton e il Miur.