Roma (TMNews) - Blitz della polizia e dei carabinieri nel quartiere il Pigneto, a Roma: 21 le persone arrestate, quasi tutti pusher di etnia africana, trovati in possesso di sostanze stupefacenti, già suddivise in dosi e pronte per essere spacciate. Gli agenti hanno ispezionato strade, abitazioni, cantine, garage ed esercizi commerciali.Nella rete è finito anche un ghanese, di 21 anni, ritenuto il "corriere della droga", fornitore di molti degli spacciatori al dettaglio. Il giovane è stato trovato in possesso di oltre 400 grammi di marijuana, nascosti nello zaino e negli slip.In totale, durante tutta l'operazione, sono state controllate oltre 200 persone. Tra questi, 63 stranieri, non in regola con i documenti di identificazione, sono stati accompagnati presso l'ufficio Immigrazione per accertamenti sull'identità personale.