La denuncia di un giovane pugliese e dell'associazione Gay Center