Palermo, 31 gen. (TMNews) - Un uomo rom di 50 anni, senza fissa dimora, è morto nel rogo divampato all'interno di un edificio abbandonato, nell'area industriale di Brancaccio, a Palermo.Secondo le prime indagini della polizia, le fiamme potrebbero essere divampate da una stufa, e rapidamente si sono estese all'ambiente vicino. Al momento dello scoppio, all'interno dell'edificio si trovavano anche altri senzatetto che sono riusciti ad abbandonare la struttura, mentre per il rom non c'è stato nulla da fare.Per spegnere le fiamme sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno impiegato diverse ore prima di riuscire a raggiungere il corpo senza vita dell'uomo. Le indagini sono condotte dalla polizia.