Roma, 23 ago. (askanews) - Il parco della Pineta Sacchetti a Roma, devastato dall'incendio che ha bruciato forse 50 ettari di terreno.

Sono stati in tutto 13 ieri i roghi nella capitale concentrati nella zona che va dalla Balduina a Boccea, passando per Monte Mario Alto e la Pineta Sacchetti, una valle che è una vera fetta di campagna nel cuore della città.

Si parla di incendi dolosi; il risultato è che dalla mattina al tardo pomeriggio sono state impegnate nove squadre della Protezione civile, i vigili del fuoco, autobotti, elicotteri e canadair. Canneti, sterpaglie, erba del parco del Pineto sono andati in fumo lasciando un tappeto nero di cenere e fuliggine. Il danno è enorme.

Il Nucleo Investigativo Antincendio Boschivo indaga per accertare le responsabilità. Gli incendi nella regione Lazio sono stati centinaia dall'inizio dell'anno ma un rogo di questa portata a Roma ha spaventato i residenti; l'odore acre del fumo ha invaso tutta questa zona della capitale.