Milano (askanews) - A 22 anni dal furto nella Biblioteca Riccardiana di Firenze, è stata ritrovata la lettera con cui Cristoforo Colombo annunciò ai reali di Spagna di aver scoperto l'America, data 1493.

A ritrovarla sono stati carabinieri per la Tutela del patrimonio culturale che hanno seguito le tracce della storica missiva, sostituita a Firenze con un falso, fino negli Stati Uniti. La missiva era conservata dalla Biblioteca del Congresso di Washington, che l'aveva ricevuta in donazione da un privato. Il valore stimato della lettera, stampata a Roma da Stephan Plannck nel 1493, è di 1 milione di euro.