Milano (askanews) - L'Audi gialla che ha seminato il panico nel Nord-Est è stata ritrovata, bruciata, nella notte, in provincia di Treviso, tra Asolo e Onè di Fonte. La macchina è stata rinvenuta in aperta campagna, non c'era invece nessuna traccia degli occupanti che si sono dati alla fuga.La macchina è la stessa ricercata da giorni, ripresa più volte dalle telecamere mentre viaggiava a velocità folle. I tre malviventi a bordo sono accusati di aver provocato un incidente in cui è morta una donna e di aver ingaggiato una sparatoria con la polizia.