Roma, (TMNews) - Dopo due settimane di interruzione, riprende a Pretoria il processo all'ex campione paralimpico sudafricano, Oscar Pistorius, accusato dell'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp. E' prevista ancora un'ultima serie di udienze, entro il 16 maggio, per l'audizione di una decina di testimoni, citati dalla difesa. Ma l'accusa potrebbe decidere, dal canto suo, di convocarne altri.Il verdetto non sarà pronunciato immediatamente dopo la fine di queste udienze poiché il procuratore Gerrie Nel e l'avvocato Barry Roux dovranno trasmettere le loro conclusioni scritte al giudice, signora Thokozile Masipa, che a sua volta potrebbe aver bisogno di diverse settimane prima di emettere il giudizio.Oscar Pistorius, 27 anni, rischia una condanna fino a 25 anni di carcere se sarà riconosciuto responsabile dell'omicidio premeditato della fidanzata, avvenuto la notte di San Valentino dell'anno scorso.