Rio de Janeiro (TMNews) - Rio de Janeiro annulla il Soccerex. Il più grande evento di football business del mondo che doveva riunire dal 30 novembre al 5 dicembre prossimo, a sei mesi dai prossimi mondiali di calcio, circa 4.000 operatori internazionali del settore è stato cancellato. Secondo quanto annunciato dagli organizzatori, le autorità locali sarebbero state preoccupate da possibili manifestazioni di protesta. Come spiega Ducan Revie, presidente del Soccerex. "Voglio scusarmi personalmente per l'annullamento del Soccerex di Rio anche se non si tratta di una nostra responsabilità. Come spiegato nel nostro comunicato, si tratta di una decisione politica assunta dal ministro dello Sport dello Stato di Rio a causa dei disordini in corso nel paese".Accuse circostanziate ma respinte duramente al mittente dalle autorità dello Stato di Rio che ha invece accusato i promotori di non essere riusciti ad attrarre le risorse e le sponsorizzazioni necessarie.La convention delle polemiche prestipedatorie doveva tenersi al Maracanazinho di Rio, il palazzetto da 12.000 posti che sorge nei pressi del Maracanà, per riunire i maggiori esponenti del calcio mondiale e diventare una sorta di laboratorio dove discutere anche i diversi progetti delle città che nei prossimi anni ospiteranno i maggiori eventi del mondo del calcio.(Immagini Afp)