Omaha (askanews) - Come lui nessuno mai eppure non gli basta. Il più grande medagliato della storia olimpica (22 medaglie, di cui 18 d'oro) ha deciso di tornare in vasca. Michael Phelps ha strappato il biglietto per Rio, primo nuotatore americano di sempre a disputare 5 Olimpiadi.

Era stato il più giovane olimpico a 15 anni ad arrivare a Sydney, e Londra 2012 sembrava la sua ultima tappa. E invece tra incidenti, ripensamenti, incertezze, Michael da poco diventato padre, a 31 anni ha deciso di tornare a nuotare ai massimi livelli per arrivare alla cinquina olimpica e ora alla vigilia della partenza per Rio, ha le idee chiare.

"Essere in grado di fare la mia quinta olimpiade è straordinario, quando fra 20 anni mi guarderò indietro sarò felice di essere tornato, mi hanno detto che sono pazzo ma io lo volevo fare" ha detto lo squalo.

Si è qualificato per i 100 e 200 metri farfalla, i sui giovani e agguerriti avversari gli daranno filo da torcere ma lui è abituato alle imprese.

(immagini AFP)