Rio 2016 (askanews) - L'atleta italiana Odette Giuffrida, dopo aver conquistato l'argento nel judo a Rio 2016, pensa già alla prossima Olimpiade, Tokyo 2020. "In questo momento sono felice, ho preso questa medaglia molto importante che sicuramente è solo l'inizio della mia storia", ha detto.

"Qualche rammarico c'è perché ho sempre combattuto per l'oro, nell'incontro in finale ci siamo giocate la storia, lei ha vinto il primo oro per il suo Paese, il Kosovo e io potevo vincere la 200esima medaglia per il mio".

"Sicuramente l'oro lo prendiamo a Tokyo", ha concluso.