Rio de Janeiro (askanews) - "Sono un po' scosso, l'emozione è stata tantissima, lo volevo ma non ci credevo quasi più, poi è arrivata quindi bene così". Gabriele Detti è ancora incredulo dopo aver vinto il bronzo nei 400 stile alle Olimpiadi di Rio. "La dedico un po' a tutte le persone che hanno avuto il pensiero di svegliarsi, di guardarla e fare il tifo", ha detto ringraziando i tifosi italiani.