Pretoria (askanews) - I rinoceronti in queste immagini sono a rischio ogni giorno, nonostante vivano in diversi parchi nazionali africani. Tutta colpa dei bracconieri che li cacciano illegalmente. Per questo Ray Dearlove, un pensionato africano emigrato in Australia da 30 anni ha studiato un progetto per trasferirli nella sua terra d'adozione, salvandoli dai bracconieri. "Australian Rhino Project", prevede lo spostamento di circa 80 esemplari in 4 anni. Un numero sufficiente per formare il primo nucleo di un nuovo gruppo.