Genova (askanews) - "Oggi a fronte di un mercato immobiliare in cui è conveniente comprare perché i prezzi sono molto calati quello che ferma il rilancio dell'immobiliare è sostanzialmente il carico fiscale. Per assurdo è molto più facile comprare, ma è difficile mantenere un immobile per le tasse che ci sono soprattuto su seconda e terza casa". Lo ha affermato il presidente nazionale della Fiaip, Paolo Righi, parlando a margine di un convegno su fisco e immobili organizzato a Genova dalla Federazione italiana degli agenti immobiliari professionali.