Kuala Lumpur (TMNews) - Ancora senza risultato alcuno le ricerche per individuare il Boeing 777 della Malaysia Airlines scomparso con 239 persone a bordo mentre era in volo da Kuala Lumpur verso Pechino.L'aviazione vietnamita ha individuato possibili frammenti dell'aereo al largo di un isolotto nel sud, ma ancora non ci sono conferme ufficiali.L'ipotesi più probabile è che l'aereo si sia disintegrato in volo, ad oltre 10mila metri di quota, a causa di un'improvvisa decompressione del velivolo, ad esempio per un portellone chiuso male, o di un'esplosione del serbatoio del carburante, oppure a causa di una bomba.Intanto Pechino ha esortato le autorità malesi ad "intensificare gli sforzi" in relazione all'incidente, mentre sui media cinesi non vengono risparmiate critiche, in particolare per la carenza nei controlli di sicurezza all'imbarco.