Milano (TMNews) - Il ponteggio mobile per il restauro della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano avanza come un lentissimo treno in questo video in timelapse. L'ultimo viaggio durante una notte di mezza estate è durato 5 ore. La struttura, alta 26 metri e dotata di 8 piloni di 6 metri su cui è collocata la piattaforma, ha percorso circa 50 metri su due binari di 15 metri sistemati lungo l'Ottagono che venivano riposizionati non appena attraversati dalla struttura. Ora il ponteggio si trova di fronte a una libreria e da qui ripartirà il restauro che, mediante altri tre spostamenti, arriverà all'ingresso della "salotto di Milano" di fronte a Piazza Duomo. A dicembre il ponteggio sarà quindi trasferito sull'ala della Galleria verso via Silvio Pellico per raggiungere la parte opposta che sbocca in via Ugo Foscolo. La fine del restauro è prevista per aprile 2015, giusto in tempo per Expo.