Milano, (TMNews) - Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, considera il voto in Lombardia per le politiche e per le regionali "decisivo" per il Paese, quindi "una battaglia nella battaglia". I lombardi, ha detto da Milano dove è venuto a sostenere il candidato del centrosinistra Umberto Ambrosoli, hanno "una grande responsabilità".