Dogliani (TMNews) - "Alle primarie mi hanno criticato perché volevo rubare i voti del centrodestra, adesso però abbiamo preso non i loro voti, ma i loro ministri". E' questo il commento, pungente, del sindaco di Firenze Matteo Renzi sull'attuale situazione del centrosinistra, fatto nel corso dell'intervista pubblica con Giovanni Minoli a Dogliani.