Milano (askanews) - Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha visitato il cantiere di Expo 2015. Un sopralluogo, a 49 giorni dall'inaugurazione, per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori e incontrare una delegazione dei quasi 5mila operai che stanno lavorando nel cantiere. Renzi ha poi preso la parola nell'Open Air Theatre e ha ribadito il proprio orgoglio per quanto si sta facendo a Milano."Quando l'Italia - ha detto il premier - rema tutta dalla stessa parte, le cose si realizzano, e i sogni prendono forma, e i sogni diventano progetti che sono progetti realizzabili".