Milano (Askanews) - "L'Italia è convinta della necessità di rispettare l'unità, l'integrità e la libertà del popolo ucraino". Lo ha detto il premier Matteo Renzi in Senato sottolineando che contemporaneamente va recuperato il ruolo di punto di riferimento della Russia. Una questione da affrontare con "lo spirito del dialogo, non con l'ansia energetica"