Bruxelles (askanews) - "Aver portato a casa un risultato di non rottura sulla Grecia è importante e significativo", "è stata una nottata di grande impegno e anche di qualche tensione" che ha portato ad "un accordo importante che in molti momenti della nottata non è apparso scontato". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, incontrando i giornalisti a conclusione del lungo vertice a Bruxelles che si è concluso con l'accordo sulla Grecia."C'è tanto bisogno di Italia in Europa - ha aggiunto - l'Europa è una nostra creatura, non la nostra matrigna. La posizione italiana - ha rivendicato Renzi - è stata improntata al buon senso e alla ragionevolezza, abbiamo cercato di inserire, e continuiamo a farlo, il grande tema della Grecia in una cornice internazionale alquanto complessa. Dopo tutto il percorso fatto,una chiusura sarebbe stata insensata. L'Europa ha bisogno di Italia. Abbiamo bisogno di restituire un'anima all'Europa".