Roma (askanews) - In Italia "c'è un sistema del credito che va alla grande: con i problemi che conosciamo e che stiamo affrontando, ma abbiamo realtà che sono autentici campioni europei, e mi limito a dire europei, per il momento". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, alla firma del protocollo di lavoro con Banca Intesa, che mette a disposizione una dotazione 6 miliardi in tre anni per le imprese agricole italiane.L'esempio che fa Renzi è proprio quello di Banca Intesa: "Valeva 25, 26 miliardi in Borsa, oggi è ampiamente sopra i 50 miliardi ed è uno dei principali player europei. In Italia siamo in condizione di fare storie di successo in tutti i settori, anche quello bancario".