Strasburgo (askanews) - "O l'Europa cambia marcia sull'economia oppure noi diventiamo fanalino di coda di un mondo che cambia molto rapidamente". Lo ha detto Matteo Renzi nel suo discorso di chiusura del semestre italiano di presidenza dell'Unione europea a Strasburgo. "L'italia - ha detto - ha proposto un cambiamento del paradigma economico".