Roma (askanews) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha voluto ricordare le vittime della strage di Dacca, in cui hanno perso la vita anche 9 italiani. "Non sono semplicemente numeri, sono storie, volti e persone - ha detto - dobbiamo mantenere in vita i valori che i terroristi vogliono disintegrare".