Roma, 9 nov. (askanews) - Matteo Renzi ha visitato il cantiere della metropolitana di Riad, durante il suo viaggio in Arabia Saudita, a cui hanno lavorato imprese italiane."Oggi viviamo un giorno importante, questa linea della metropolitana di Riad è la più lunga delle sei, lunga 42 km, come una maratona, ed è realizzata da tecnologia italiana, imprese italiane, come Salini Impregilo, Ansaldo Sts. Credo sia significativo che l'Italia sia vista anche come un Paese capace di offrire grandi opportunità".Il presidente del Consiglio è tornato a ribadire che il Paese è ripartito, e a criticare chi continua solo a fare polemiche, a urlare e a protestare. Obiettivo del governo, ha detto Renzi, è ridare all'Italia il suo posto nel mondo."Qui oggi ci rendiamo conto di come gli ingegneri italiani e la qualità italiana sia considerata un punto di riferimento forte nel mondo. Compito del governo è aiutare queste aziende, e ora che l'Italia è ripartita dopo tante difficoltà, compito del governo è renderla sempre più solida nel mondo".