Roma, (askanews) - "Io sono a fare il presidente del Consiglio. Questo sarà il mio ultimo ruolo pubblico: nella nostra filosofia, più anglosassone, quando hai fatto il capo dell'esecutivo dopo lasci, quindi succederà molto prima di quanto accadeva in passato, molto dopo spero di quanto qualcuno si augura. Per me questo sarà l'ultimo servizio pubblico, e quando hai questo approccio ti rendi conto che l'unica cosa che ti sta a cuore non è la discussione politichese su chi fa cosa è solo il grande impegno perchè l'Italia si rimetta in moto". Lo ha detto il premier Matteo Renzi durante la conferenza stampa di fine anno.