Rho, (askanews) - Il "Pd è il partito più votato in Italia dal '58 ad oggi, è il partito più votato in Europa, dopo di noi c'è la Merkel" e dunque "ci dovrebbe essere entusiasmo e gioia e invece non è così, anzi torna la tribù dei musi lunghi". Matteo Renzi parlando all'assemblea nazionale del Pd parla del malcontento dentro il partito rivendicando i risultati elettorali raggiunti da quando è alla guida del partito e del governo."Qualcosa ancora non va - dice il premier- segretario - è perchè abbiamo perso qualche comune, è perchè abbiamo perso la Liguria? Può darsi ma non credo sia solo questo, c'è stato un tempo nel Pd in cui perdeva molto...ma se la tribù dei musi lunghi torna a mostrare volto per qualcosa di più forte, penso sia inaccettabile messaggio va tutto bene madama la marchesa, però occorre un'operazione verità: abbiamo perso alcune città è vero, era accaduto anche nel 2014".