Roma (askanews) - Matteo Renzi ha chiesto al Parlamento di rendere "omaggio" a Valeria Solesin, la ragazza italiana uccisa negli attentati di Parigi. Parlando alla Camera, il premier ha detto: "Gli attentati 13 novembre pongono una sfida al cuore dell'Europa. Sono innanzitutto un atto che ha suscitato e seminato morte e vorrei che tributassimo un affettuoso omaggio a Valeria Solesin e alla sua famiglia, che ci ha dato unastraordinaria lezione". Invito raccolto dai deputati, che hannoapplaudito a lungo.