Parigi (askanews) - L'unico modo per mettere la parola fine all'esodo dei rifugiati è bloccare le guerre civili. La Francia sta facendo molto in Africa e fondamentale sarà lo sforzo da mettere in campo per la Siria. Ma fondamentale sarà anche dare priorità al dossier Libia che rischia di essere la prossima emergenza. Questa l'analisi del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nella conferenza stampa con il presidente francese Francois Hollande dopo un incontro all'Eliseo.Renzi ha parlato anche della necessità di un accordo globale sul problema dei rifugiati, partendo dal presupposto che solo un accordo globale con la Turchia potrà essere davvero significativo nella costruzione di un diverso livello di accoglienza."Infine, sui rifugiati, trovo importante che domenica si possa fare un punto con la Turchia" ha detto Renzi.." Condivido totalmente le considerazioni del presidente Hollande, abbiamo la necessità di un accordo globale".(Immagini Afp)