Firenze (TMNews) - Matteo Renzi si schiera per una legge elettorale ispirata a quella per l'elezione del sindaco. Funziona - ha detto dal palco della Leopolda - chi vince governa con una squadra chiara e c'è possibilità di verificare sempre i risultati.