Strasburgo (TMNews) - "Non c'è un'Italia che chiede scorciatoie, ma che con coraggio e orgoglio offre la propria disponibilità per fare la propria parte". Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Starsburgo davanti agli eurodeputati per l'inaugurazione del semestre italiano. "La nostra generazione ha il dovere di riscoprirsi Telemaco - ha concluso - di meritare l'eredità".