Roma (TMNews) - Matteo Renzi replica alle pesanti accuse di Corradino Mineo, che lo aveva definito "un bambino autistico". Dal palco dell'Assemble nazionale del Pd il premier ha detto: "Prendetevela con me, ma giù le mani dai bambini disabili e dalle loro famiglie, di cui non conoscete la sofferenza e la bellezza".