Milano (TMNews) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha presentato il programma dei mille giorni e ha ribadito l'intenzione, sua e del governo, di portare avanti il cambiamento del Paese, partendo dall'attacco alle rendite di posozione."Noi in questi sei mesi - ha detto in conferenza stampa - abbiamo fatto molto, non siamo convinti di aver fatto poco, però non ci basta, per primi a noi. Perché se tu non hai fame, non sei adatto a fare questo lavoro qui".Renzi, affiancato dai ministri Boschi e Del Rio, ha confermato la linea di sostegno al ceto medio. "Noi - ha aggiunto - non torniamo indietro sugli 80 euro, noi non diciamo alle famiglie italiane 'abbiamo scherzato, anzi noi cercheremo di allargare il bonus. Se sarà possibile farlo e comunque senza generare mai false aspettative".Una battuta, poi, il premier la ha riservata ai commenti che parlano di un peggioramento del feeling con gli italiani.upsda 14 24 21 leggo di tanti giudizia 14 24 35 prima delle elezioni---"Leggo che è finita la luna di miele - ha concluso Renzi - Segnalo che sono gli stessi commenti che leggevo la settimana prima delle elezioni".---