Roma, 17 apr. (askanews) - In risposta a una domanda di una giornalista americana sulla sicurezza in Italia riguardo al dramma dell'immigrazione e al timore del terrorismo, Matteo Renzi, in inglese, è tornato a ribadire la crucialità della stabilità in Libia."Il Mediterraneo è un mare non un cimitero. Il problema è la situazione in Libia. Il 91% dei migranti che arrivano in Italia dall'Africa partono dalla Libia".L'unica soluzione è ottenere la stabilità in Libia. Lavoriamo per per trovare una soluzione con l'Onu ed altri alleati.In questa transizione l'Italia è pronta alla leadership in ogni sforzo diplomatico e antiterrorista. Ma la chiave è bloccare il traffico di esseri umani. Per me sono cruciali le parole di Obama: è una priorità anche per gli Stati Uniti".Non ci sono problemi di scontri religiosi in Italia. Forza un caso in passato. Ma è un problema di dignità umana non di scontri. Sono certo che se sarà una priorità otterremo grandi risultati.