Roma (TMNews) - "L'Italia che è andata a votare ha parlato in modo molto forte ma confermo che non considero il voto di ieri come un referendum sul governo o su di me. Lo considero un voto di speranza straordinario". Così il presidente del Consiglio e leader del Pd, Matteo Renzi, durante la conferenza stampa di commento dei risultati elettorali.