Roma, (askanews) - Parlando delle stima dei danni del terremoto che ha colpito il centro Italia, il presidente del Consiglio Matteo Renzi in conferenza stampa, a un mese esatto dal sisma, ha detto: "Come minimo nelle aree interessate siamo sui 4 miliardi ma è un'analisi che dovrà essere verificata".

Il sisma "ha colpito non solo i luoghi in cui ci sono state le vittime ma ha creato tante lesioni, in particolare nelle Marche c'è una lesione profonda per molte comunità".