Lucca (askanews) - "Ho deciso di darmi una moratoria delle promesse". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Lucca, durante il suo intervento all'iniziativa sul Terzo settore intitolata "Due anni dopo la riforma che cambia l'Italia", organizzata dal Centro nazionale per il volontariato.

"Tutte le volte che prendo un impegno è un modo per costringere il governo ad arrivare a raggiungere l'obiettivo e fino a questo momento è andata bene", ha detto, ma "tutte le volte che c'è un impegno viene visto come promessa elettorale e siccome in Italia si vota sempre..."