Roma (askanews) - Non dà alcun giudizio su Renzi, ma la sua è una posizione attendista. Franco Battiato è a Roma per presentare il suo libro "Il silenzio e l'ascolto" conversazione con quattro pensatori mistici, con i quali affronta tematiche quali il rapporto con il divino, la reincarnazione, l'eccellenza nell'arte.Interpellato su questioni politiche e su come valuta l'esecutivo Renzi, il Maestro risponde così:"Aspetto, sono un po' cinese da questo punto di vista. Aspettiamo, se fa bene siamo tutti contenti. Se fa male è giusto che non ci sia"."Ho bisogno di vedere. Non si possono dare dei giudizi così".