Milano, (TMNews) - Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha detto che le opere di Expo 2015 devono andare avanti, nonostante le inchieste giudiziarie, "perché lo Stato è più forte dei ladri". Lo ha sottolineato durante un intervento alla Camera di commercio di Milano. "Non consentiremo a nessuno di rubarci il nostro futuro", ha aggiunto ribadendo "stima e rispetto" per l'operato della magistratura.